Mosajco

Villa Fiorentino Sorrento sede della Fondazione Sorrento

Fondazione Sorrento

Gli struffoli

La ricetta

Ingredienti:
- Farina 600 gr ,
- Uova 4 + 1 tuorlo,
- zucchero 2 cucchiai ,
- burro 80 gr (una volta si usava lo strutto: 25 gr.)
- 1 bicchierino di limoncello o rum,
- Scorza di mezzo limone grattuggiata
- Sale un pizzico
- olio (o strutto) per friggere

Per condire e decorare:
-Miele 400 gr ,
-confettini colorati (a Napoli si chiamano "diavulilli")
-confettini cannellini (confettini che all'interno contengono aromi alla   cannella)
-100 gr di arancia candita, 100 gr di cedro candito, 50 gr di zucca candita (si trova solo a Napoli: si chiama "cucuzzata").

Questa è la ricetta tradizionale caratterizzata dall'assenza di lievito e struffoli particolarmente croccanti. Nel caso si preferiscono più gonfi, si può aggiungere all'impasto un pizzico di bicarbonato o di ammoniaca per dolci. In questo caso, la pasta deve riposare alcune ore.

Procedimento:
Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, impastatela con uova, burro, zucchero, la scorza grattugiata di mezzo limone,un bicchierino di rum e un pò di sale. Ottenuto un amalgama omogeneo e sostenuto, dategli la forma di una palla e fatelo riposare mezz'ora. Poi lavoratela ancora brevemente e dividetela in pallottole grandi come arance, da cui ricavare, rullandoli sul piano infarinato, tanti bastoncelli spessi un dito; tagliateli a tocchettini che disporrete senza sovrapporli su un telo infarinato.
Al momento di friggerli, porli in un setaccio e scuoterli in modo da eliminare la farina in eccesso.

Friggeteli pochi alla volta in abbondante olio bollente: prelevateli gonfi e dorati, non particolarmente coloriti.   Sgocciolateli e depositateli ad asciugare su carta assorbente da cucina.
Fate liquefare il miele a bagnomaria in una pentola abbastanza capiente, toglitela dal fuoco e unite gli struffoli fritti, rimescolando delicatamente fino a quando non si siano bene impregnati di miele. Versare quindi la metà circa dei confettini e della frutta candita tagliata a pezzettini e rimescolare di nuovo.
Prendete quindi il piatto di portata, mettetevi al centro un barattolo di vetro vuoto (serve per facilitare la formazione del buco centrale) e disponete gli struffoli tutt'intorno a questo in modo da formare una ciambella. Poi, a miele ancora caldo, prendete i confettini e la frutta candita restanti e spargetela sugli struffoli in modo da cercare di ottenere un effetto esteticamente gradevole.
Quando il miele si sarà solidificato, togliete delicatamente il barattolo dal centro del piatto e servite gli struffoli.


© Tutti i diritti riservati

gastronomia
Tour enogastronomico

"Schiazzano e dintorni" tour Continue

Sorrento gastronomy

Sorrento Gastronomy - a world of tradition, taste and flavor.When learning ... Continue

Oil Dop

The town of Sorrento, by using in the best possible way, some of its excell... Continue

Sorrento's tomatoes

Among the local typical products of Sorrento, there are also delicious toma... Continue

A typical cheese of Sorrento: the Provolone del Monaco

The one produced in Sorrento Coast is a typical hard cheese with a rather s... Continue

Sorrento, land of mermaids but also of stars

Sorrento continues to confirm a tendency which has always brought it to exc... Continue

The liqueurs of the coast

In the Land of Mermaids there is a delicious production of typically local ... Continue

Dishes alla Sorrentina

Gnocchi and escalopes alla Sorrentina share the use of typical local tomato... Continue

The wines

Well- known since the times of the Roman Empire, the wines of the Sorrento ... Continue

Visit the photogallery

 

Would you like to receive our exclusive special offers or to be updated regularly on news and events? Register for our free newsletter!

SUBSCRIBE

Firmato - 29/05/2018
Tutto non è solo quel che sembra ma, molto altro.

Read the opinions of our clients »

press releases
Sosteniamo l'Ospedale di Sorrento - campagna di crowfunding
Sosteniamo l'Ospedale di Sorrento - campagna di crowfunding

Parte il progetto “Sos: Sosteniamo l’Ospedale di Sorrento” che mira a recuperare le facciate del presidio ospedaliero di Sorrento ...

Continue »

visit www.webpinknetwork.it Fondazione Sorrento Headquarters: Corso Italia, 53 - Sorrento - 80067 - Italia P.IVA / Cod.Fiscale: 05574541214
Phone: 081 8782284 - E-mail: info@fondazionesorrento.com

Powered by Mosajco CMS