Mosajco

Villa Fiorentino Sorrento sede della Fondazione Sorrento

Fondazione Sorrento

Gli struffoli

La ricetta

Ingredienti:
- Farina 600 gr ,
- Uova 4 + 1 tuorlo,
- zucchero 2 cucchiai ,
- burro 80 gr (una volta si usava lo strutto: 25 gr.)
- 1 bicchierino di limoncello o rum,
- Scorza di mezzo limone grattuggiata
- Sale un pizzico
- olio (o strutto) per friggere

Per condire e decorare:
-Miele 400 gr ,
-confettini colorati (a Napoli si chiamano "diavulilli")
-confettini cannellini (confettini che all'interno contengono aromi alla   cannella)
-100 gr di arancia candita, 100 gr di cedro candito, 50 gr di zucca candita (si trova solo a Napoli: si chiama "cucuzzata").

Questa è la ricetta tradizionale caratterizzata dall'assenza di lievito e struffoli particolarmente croccanti. Nel caso si preferiscono più gonfi, si può aggiungere all'impasto un pizzico di bicarbonato o di ammoniaca per dolci. In questo caso, la pasta deve riposare alcune ore.

Procedimento:
Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, impastatela con uova, burro, zucchero, la scorza grattugiata di mezzo limone,un bicchierino di rum e un pò di sale. Ottenuto un amalgama omogeneo e sostenuto, dategli la forma di una palla e fatelo riposare mezz'ora. Poi lavoratela ancora brevemente e dividetela in pallottole grandi come arance, da cui ricavare, rullandoli sul piano infarinato, tanti bastoncelli spessi un dito; tagliateli a tocchettini che disporrete senza sovrapporli su un telo infarinato.
Al momento di friggerli, porli in un setaccio e scuoterli in modo da eliminare la farina in eccesso.

Friggeteli pochi alla volta in abbondante olio bollente: prelevateli gonfi e dorati, non particolarmente coloriti.   Sgocciolateli e depositateli ad asciugare su carta assorbente da cucina.
Fate liquefare il miele a bagnomaria in una pentola abbastanza capiente, toglitela dal fuoco e unite gli struffoli fritti, rimescolando delicatamente fino a quando non si siano bene impregnati di miele. Versare quindi la metà circa dei confettini e della frutta candita tagliata a pezzettini e rimescolare di nuovo.
Prendete quindi il piatto di portata, mettetevi al centro un barattolo di vetro vuoto (serve per facilitare la formazione del buco centrale) e disponete gli struffoli tutt'intorno a questo in modo da formare una ciambella. Poi, a miele ancora caldo, prendete i confettini e la frutta candita restanti e spargetela sugli struffoli in modo da cercare di ottenere un effetto esteticamente gradevole.
Quando il miele si sarà solidificato, togliete delicatamente il barattolo dal centro del piatto e servite gli struffoli.


© Tutti i diritti riservati

gastronomia
Tour enogastronomico

"Schiazzano e dintorni" tour continua

La cucina sorrentina

La Tradizione culinaria sorrentina nel rispetto della qualita' e della genu... continua

Gli oli DOP

Grazie ad una rivoluzionaria innovazione, il Comune di Sorrento e' tra i pr... continua

I pomodori di Sorrento

Tra i prodotti tipici locali di Sorrento, ci sono, per l' appunto, i pomodo... continua

Il provolone del monaco

Quello prodotto nella Terra delle sirene e' un tipico formaggio a pasta fil... continua

La Penisola Sorrentina terra di chef stellati

La Guida Michelin, cosi' come molte pubblicazioni di settore, confermano la... continua

I liquori della Penisola Sorrentina

Nella Terra delle Sirene esiste una squisitissima produzione di liquori, in... continua

Piatti tipici

Gnocchi e scaloppine alla sorrentina, condividono l'utilizzo di pomodori ti... continua

I vini

Noti fin dall'epoca dell' impero romano, i vini della Terra delle sirene va... continua

Visita la gallery

 

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI

Firmato - 29/05/2018
Tutto non è solo quel che sembra ma, molto altro.

Leggi le opinioni dei nostri clienti »

comunicati stampa
Sosteniamo l'Ospedale di Sorrento - campagna di crowfunding
Sosteniamo l'Ospedale di Sorrento - campagna di crowfunding

Parte il progetto “Sos: Sosteniamo l’Ospedale di Sorrento” che mira a recuperare le facciate del presidio ospedaliero di Sorrento ...

Continua »

visit www.webpinknetwork.it Fondazione Sorrento Sede operativa: Corso Italia, 53 - Sorrento - 80067 - Italia P.IVA / Cod.Fiscale: 05574541214
Tel.: 081 8782284 - E-mail: info@fondazionesorrento.com

Powered by Mosajco CMS