Mosajco

Villa Fiorentino Sorrento sede della Fondazione Sorrento

Fondazione Sorrento

Chiesa del Carmine

Dedicato al culto di una Madonna Bruna, l'edificio sacro che si trova in posizione dominante rispetto alla centralissima piazza Tasso e' ricco di opere d'arte di varie epoche.In posizione dominante rispetto alla centralissima Piazza Tasso, la Chiesa del Carmine è tra le più frequentate di Sorrento.
La sua pianta si sviluppa lungo una sola navata, in fondo alla quale spicca una pregevole pittura su tavola (che è incastonata in un'artistica cornice sormontata da una grande raggiera e sorretta da due grandi angeli) che riproduce la Madonna Bruna di Napoli.La zona del presbiterio e dell'abside è stata oggetto di lavori di restauro relativamente recenti e che risalgono agli anni '70 del secolo scorso.
Essi sono stati elaborati dall'Architetto Gaetano Mascolo ed hanno comportato, tra l'altro, la demolizione del vecchio altare, delle balaustre e del pulpito situato nella navata oltre che la creazione di un nuovo altare assembleare.Lungo l'unica navata, inoltre, si possono ammirare tre altarini di marmo, provenienti dal soppresso convento di S. Vincenzo (che, nei secoli scorsi, era affidato ai Gesuiti) ed adornati da quadri che raffigurano rispettivamente: 1) la Vergine con S. Teresa d' Avila; 2) S. Maria Maddalena con S. Andrea Corsini e la Madonna; 3) la Madonna ai piedi della Croce con S. Angelo martire carmelitano e S. Francesco di Paola.Oltre a queste, inoltre, alla destra di chi entra si può ammirare una tela sulla quale sono raffigurati la vergine Maria oltre che San Domenico e Sant'Alberto di Sicilia.
Al di sotto di questa tale quadro c'è l'epigrafe sepolcrale di fra Nicola Falangola che, morì nel 1698 dopo aver indossato le vesti di appartenente all'Ordine Ospitaliero (un onore, quest'ultimo, riservato solo a quanti appartenevano a famiglie nobilissime).Altre quattro stupende tele settecentesche, realizzate da artisti napoletani, abbelliscono il muro perimetrale. Si tratta di dipinti che – partendo da sinistra e procedendo verso destra - ritraggono la Madonna al Tempio; Sant'Anna e la Madonna; l'Annunciazione e l'Assunzione della Beata Vergine al Cielo.
A rendere ancora più completo il patrimonio artistico della Chiesa del carmine, concorrono altre due tele (frutto del lavoro del Cingeri)  sistemate nel transetto e raffiguranti l'adorazione dei Re Magi e dei Pastori.Sempre nell'abside si notano a destra un pannello di marmo scolpito del secolo XVI con una custodia al centro (serviva a conservare gli oli per gli infermi), mentre a sinistra il monumento sepolcrale di P. Bartolomeo Pasca (t 1589), primo priore carmelitano a Sorrento.
Infìne sul pavimento si notano molte lastre tombali che riportano gli stemmi di alcune delle più antiche famiglie nobili sorrentine.

 


cultura
CONFERENZE ISTITUTO DI CULTURA TORQUATO TASSO

PROGRAMMA DI CONFERENZA A CURA DELL' ISTITUTO CULTURALE TORQUATO TASSO continua

Al museo Correale una mostra dedicata a Salvator Rosa

E' stata inaugurata sabato 7 novembre, alle ore 18, al museo Correale di Te... continua

Sorrento...ancora

Roberto De Simone e Alessandra D’Antonio ospiti a “Sorrento&hel... continua

Musica classica di scena a Sorrento - I lunedì dell'opera

Domenica 2 agosto, ore 21.15, Sorrento - Chiostro S. Francesco. continua

Fontane storiche di Sorrento

Sono partiti i lavori di restauro delle due fontane collocate nel centro st... continua

Lo Schizzariello torna al suo antico splendore

Ultimato il restauro della fontana detta dello Schizzariello. Un altro impe... continua

Suggestioni ed emozioni di una città

Una passeggiata tra le meraviglie di Sorrento, tra i suoni, i colori, i pro... continua

Un'antica porta

L' apertura della Porta di Parsano ha, di fatto, consentito lo sviluppo a S... continua

La Basilica di Sant'Antonino

Ai lati dell' altare maggiore della Chiesa dedicata al Santo Patrono della ... continua

I paramenti sacri della Congregazionella

Nella Chiesa dei Servi di Maria di Sorrento e' custodita una stupenda colle... continua

Visita la gallery

 

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI

Rosa e Gabriele - 03/01/2018
Complimenti per la mostra! Geniale l'idea di affiancare un laboratorio dimostrativo che ... Continua »

Leggi le opinioni dei nostri clienti »


visit www.webpinknetwork.it Fondazione Sorrento Sede operativa: Corso Italia, 53 - Sorrento - 80067 - Italia P.IVA / Cod.Fiscale: 05574541214
Tel.: 081 8782284 - E-mail: info@fondazionesorrento.com

Powered by Mosajco CMS