Mosajco

Villa Fiorentino Sorrento sede della Fondazione Sorrento

Fondazione Sorrento

Manifestazioni e riti popolari

Le leggende e le tradizioni tipiche di Sorrento, le loro manifestazioni oltre che i riti popolari della Terra delle Sirene sono divenute espressione di un folclore che non solo è capace di provocare emozioni intense in chiunque abbia la fortuna di assistere ad una loro raffigurazione, ma anche di coinvolgere e suggestionare qualsiasi genere di spettatore. Basti pensare, ad esempio, al calore ed all’ allegria che si possono provare nell’ ammirare assistendo alla rappresentazione di uno spettacolo della Tarantella, solitamente accompagnato dalle note della celebre ed omonima opera di Rossigni, ma spesso anche da arrangiamenti dei lavori frutto dell’ estro di celebri compositori quali Listz, Chopin, Ciajkowskj ed altri ancora. Questo grazie ad una festa di colori e suoni  che pur risultando di una semplicità estrema sono capaci di accompagnare armonicamente le sfrenate “tammuriate” durante le quali i musicisti, i ballerini e gli spettatori finiscono con il diventare un tutt’ uno. A questo genere di manifestazione focloristica che vanta una storia antichissima, se ne accompagnano tante altre non meno suggestive anche se con particolarità assolutamente differenti. Come quelle che caratterizzano le processioni ed i riti della settimana di Pasqua. Ogni anno, infatti, proprio in questa occasione, su Sorrento e sugli altri i comuni della Penisola Sorrentina scende un atmosfera di grande misticismo. Il tutto per effetto delle molte rappresentazioni storiche della passione di Gesù oltre che delle processioni animate da centinaia di incappucciati che accompagnando simbolicamente le statue del Cristo e della Madonna ricordano alcuni momenti più significativi della storia del cristianesimo. Perfino le Chiese, grazie all’ allestimento dei Sepolcri, assumono un diverso tipo di “spettacolarità” che fa passare quasi in secondo piano il loro magnifico aspetto monumentale. In queste circostanza scenografie assolutamente uniche, infatti, sono capaci di provocare ammirazione e, al tempo stesso, commozione. Nel corso dell’ intero anno, invece, è possibile ascoltare leggende e racconti che si perdono nella notte dei tempi, ma che risultano ancora attuali e sempre affascinanti. Come quelle che parlano della presenza delle Sirene nei mari della Costiera, o come quelle grazie alle quali si tramandano le avventure erotiche della Regina Giovanna o , ancora, come quelle che riguardano il mondo dei pescatori che ancora popolano il suggestivo borgo della Marina Grande e tanti altri aspetti della vita cittadina. Proprio avendo modo di apprezzare il folclore sorrentino, insomma, chiunque avrà la possibilità percepire, in maniera tangibile, l’ unicità di un luogo in cui i confini tra mondo reale e mondo delle favole diventano qualcosa di impalpabile.
 

 


folclore
Libro Trattoria da Emilia

Ci sono dei locali che non sono solo un punto di ritrovo, ma rappresentano ... continua

L'antica tradizione delle Palme di confetti

Una leggenda profana esalta la dolcezza di un gesto considerato sacro. continua

La Tarantella sorrentina

Il ballo popolare piu' famoso nel mondo nell'interpretazione della tradizio... continua

Salve d' Esposito

Molti considerano la canzone intitolata “Torna a Surriento” com... continua

La leggenda della statua del Cristo morto

Secondo affascinanti racconti popolari, la statua del  Cristo morto, p... continua

II edizione del Festival del Folclore

Il Comune di Sorrento, in collaborazione con Sorrento Folk, organizza la se... continua

L 'Epifania tutte le feste porta via

La Befana ha occupato la casa di Babbo Natale a Villa Fiorentino! Invitiamo... continua

Visita la gallery

 

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI

Rosa e Gabriele - 03/01/2018
Complimenti per la mostra! Geniale l'idea di affiancare un laboratorio dimostrativo che ... Continua »

Leggi le opinioni dei nostri clienti »


visit www.webpinknetwork.it Fondazione Sorrento Sede operativa: Corso Italia, 53 - Sorrento - 80067 - Italia P.IVA / Cod.Fiscale: 05574541214
Tel.: 081 8782284 - E-mail: info@fondazionesorrento.com

Powered by Mosajco CMS