Mosajco

Villa Fiorentino Sorrento sede della Fondazione Sorrento

Fondazione Sorrento

Ricerca di materie e forme - mostra di Stefano Benazzo

Il mese di maggio è definito il "mese della poesia " ! Coerentemente a tale tradizione Villa Fiorentino ospiterà una mostra eccezionale, quella dell' ambasciatore Stefano Benazzo, uomo di elevata cultura ed appassionato di storia ferroviaria, reduce dal recente successo a Villa Pigna a Roma. La scelta di questa mostra a Sorrento è la prova della predilezione dell' artista per la nostra città e l' apprezzamento delle sue bellezze naturali nelle quali armonizzare i suoi " svaghi artistici" . In una villa ispirata allo stile coloniale statunitense, preceduta da opere di Paladino e Biasiucci, da presepi e composizioni presepiali, da un' esposizione di cultura giapponese e, per ultimo, da incisioni dei secoli scorsi che hanno retto il confronto con le corrispondenti foto moderne, le ricerche di materie e forme, testimonianti 45 anni di arte, seguono il filone che troverà la sua continuazione nella mostra delle Opere di Dalì che la seguirà. La prima sezione della mostra consente di ammirare modelli architettonici di chiese che testimoniano le opere religiose di varie città nelle quali il nostro ambasciatore ha trascorso periodi, più o meno lunghi della sua brillante carriera diplomatica, tra le quali s' impone quella della chiesa greco - cattolica dei Santi Arcangeli in Romania, realizzata in legno di quercia, senza chiodi. La parte dell' esposizione, che maggiormente rivela la creatività dell' artista è, però, quella delle sculture nelle cui sale ogni visitatore avrà modo di ammirare esemplari che lo sottoporranno ad un' indagine figurativa per incontrare l' idea dell' autore e delle interpretazioni di figure e di temi che spaziano in una vasta varietà. La  terza sezione è quella che svela la fusione dell' arte del " fotografo" con quella di un vero e proprio " esploratore" alla ricerca di peculiarità che avessero potuto consentire indagini di vita sociale, di spettacoli della natura, di particolari di ambienti e di natura che manifestano il " grande architetto della creazione". Trattasi di un' esposizione originale e nuova per Sorrento ed in particolare per Villa Fiorentino, nella quale le espressioni artistiche di Stefano Benazzo svolgeranno il loro ruolo, e non solo per il loro valore, ma per la possibilità concreta di reggere il confronto con altre iniziative e per inserirsi in una tradizione della medesima struttura votata ai grandi eventi. Sono queste presenze che qualificano Sorrento nel firmamento turistico internazionale consacrando lo svago degli ospiti visitatori con l' arte e la bellezza non solo della natura.

* tratto dalla prefazione scritta dall' avv.to Nino Cuomo del catalogo " 45 anni di arte"

La mostra sarà aperta dall' 11 al 19 maggio, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20; sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21.

 

 

 

 


Eventi ospitati
Pittori sorrentini 2018

Dal 18 gennaio al 4 febbraio 2018. continua

Maestri in mostra sesta edizione

E' terminata la VI edizione della rassegna “Maestri in Mostra”,... continua

Mostra "Arnaldo Pomodoro - Rive dei Mari"

Dopo 170 giorni di esposizione, ha chiuso i battenti la mostra dedicata al ... continua

L'inferno di Dante nel Paradiso di Sorrento

Diciotto pannelli marmorei ad alto rilievo, realizzati dal maestro Benedett... continua

Maestri in mostra V edizione

Domenica 11 gennaio si è chiusa la V edizione di “Maestri in m... continua

Visita la gallery

 

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI

Firmato - 29/05/2018
Tutto non è solo quel che sembra ma, molto altro.

Leggi le opinioni dei nostri clienti »


visit www.webpinknetwork.it Fondazione Sorrento Sede operativa: Corso Italia, 53 - Sorrento - 80067 - Italia P.IVA / Cod.Fiscale: 05574541214
Tel.: 081 8782284 - E-mail: info@fondazionesorrento.com

Powered by Mosajco CMS